A una certa età…

Ok, devo ammetterlo.
Sto invecchiando.
Non che si veda tanto, stile giovanile, vestiti non troppo da signorina Rottermeir (quella di Heidi)…
Ma ora il cuore sta iniziando a fare cilecca. Sto facendo una serie di esami, entro ed esco (in giornata) dagli ospedali.
E mi guardo intorno.

Oggi c’era una coppia che compilava documenti per un’operazione chirurgica per lei. Non so di cosa si trattasse. Ma mi ha colpito la tenerezza dello sguardo di lui, che la calmava, che la faceva sedere e la aiutava a scrivere. Erano quarantenni come me.
Mi è venuto il magone, perché io ero li sola. Non che il mio compagno non mi volesse accompagnare. Ho insistito io per andare da sola. Lui ha continuato a mandarmi messaggi per dirmi che devo stare calma e che lui vuole solo che io sia serena.

image

Ed allora la domanda più inquietante ha preso forma:
Perché voglio l’assoluta indipendenza?
Economica, operativa…
Non ho avvisato i miei genitori di questi esami. Non li voglio addosso.
Mi sembra normale essere sola. Affrontare la vita da sola.
Perché?

22 thoughts on “A una certa età…

  1. Il perchè lo puoi sapere solo tu. O lo puoi intuire se scavi in te stessa.
    Io in tutto quello che ho passato (anche la cardiochirurgia), spesso sono andata da sola, mio marito fa un lavoro che non permette troppa autonomia, e poi sono dell’idea che fino a quando me la cavo da me, da me devo fare. Sono molto indipendente. Ma non devo dimostrare niente a nessuno e quando voglio sentire la mia debolezza allora chiedo aiuto, anche a mia madre che ha 85 anni.
    L’indipendenza resta, ma la convivenza è umana.

  2. cavaliereerrante ha detto:

    Stai invecchiando @Magic ??? 😯
    No … non direi proprio, tant’ è vero che torno sempre, con estremo piacere, a darti bacioni & abbracci fino a spossarmi … spossarti ! 😀
    Sei una splendida, giovane donna matura, NON SCORDARTELO MAI !!! 😀

  3. cavaliereerrante ha detto:

    Se per te ESAGERATO vuol significare DIRE LA VERITA’ senza fini ambigui, ebbene sì … SONO ESAGERATO, e me ne vanto ! 😀

  4. cavaliereerrante ha detto:

    Beh … a ciò che termina, potremo sempre dare un nuovo inizio, e così Tu, fascinosa, formosa e maliarda “vecchietta” ( cacchio … ma ancora appetibilissima da “uomini veri” … ) potrai ricominciare con lo stesso vagheggiante sognare dei tuoi sedici anni ! 😀

  5. cavaliereerrante ha detto:

    Ah … quei tuoi seize printemps, Magica & Bella,
    ch’ io ti portai, a quel tuo primo ballo
    sulla Terrazza là …. sotto le Stelle,
    ci sussurrammo parole dolci e belle …
    il Tempo si fermò – ricordi ? – e il ballo
    più lento diventò … onde agghindarlo ! ❤

  6. cavaliereerrante ha detto:

    Ma ci sarebbe poi bisogno di incontrarci … parlarci, palparci, odorarci ?!? 😯
    Mia cara Tu trasudi tanta di quella BONAZZITA’ che qualunque uomo che sia UOMO non può che inchinarsi ai tuoi piedi ! 😀

  7. Ciao, io ho una malattia autoimmune ( bel modo di presentarmi, eh!;-) ). E so esattamente cosa intendi con il voler “cavarmela da sola”. Lo provo ogni giorno, ogni volta. È questione di carattere o di percorso di vita. Io ho bisogno di ascoltare me stessa e il dolore lo affronto meglio se non fa da eco alla sofferenza di chi mi accompagna. Questo non significa non sentire la solidarietà. Un abbraccio!

    • ciao, per errore ti avevo messo negli spam!!! stavo scrivendo e non so cosa ho clikkato…
      L’ascoltare se stessi è un pò ciò che mi sta spingendo a fare tanti cambiamenti in questo periodo. E l’esempio più semplice ce l’ho nella corsa: prima correvo con musica, senza mi era impossibile. Ora invece, da quando mi sono fatta male, devo ascoltare le mie gambe, il mio corpo. Devo capire se al di là della velocità che tengo, sto andando bene.
      Nella corsa è facile, nella vita a volte un pò meno.
      Grazie del passaggio
      Buon weekend

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...