E la storia si ripete

Da un mesetto a questa parte ho ripreso a lavorare per un vecchio cliente. Stavolta da dipendente.
Me n’ero andata per vari motivi.
Me ne sono dovuta tornare perché malgrado il lavoro nuovo fosse professionalmente stimolante, non avevo modo di mantenere una vita normale e perché rischiavo la vita in trasferte da 500 km a notte…

Ma oggi mi son chiesta perché gira tutto alla rovescia.
Credo di aver visto più illeciti oggi che in tanti anni di lavoro.
E non posso licenziarmi.
Ho paura di rimanere senza lavoro, o meglio, di non riuscire a mettermi in proprio.

Perché scrivo tutto questo?
Perché ho bisogno di un grosso in bocca al lupo

8 thoughts on “E la storia si ripete

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...