Bugie amanti e cioccolato

Non ho l’amante, tranquilli!! E non lo voglio neanche!

È il titolo di un libri che ho letto anni fa

In questi giorni da casalinga-non-usuale e quindi nullafacente e pensierosa sulla vita, mi è rivenuto in mente quel titolo.
Il legame è:
Il mio compagno forse mi tradisce, ha l’amante
Quindi mi dice bugie quando rientra tardi
Io per consolarmi mangio cioccolato….

Magari poraccio sta solo stralavorando
In quel caso i kg in più non sono giustificati
😦

10 thoughts on “Bugie amanti e cioccolato

  1. Se un compagno ti fa sentire stimata ed apprezzata non c’è bisogno di mangiare cioccolato… Neanche quando fa tardi al lavoro. Il cioccolato tampona vuoti emotivi, almeno per me è così.. Ciao.

  2. Sarebbe meglio che ci fosse un amante, mangeresti si cioccolato, ma la “disperazione” sarebbe così grande che dimagriresti…🙂
    io verso sempre le mie lacrime di coccodrillo dopo che ho sforato il mio programma alimentare

  3. I dubbi sono sempre in noi e soprattutto nelle ore quiete arrivano di buona lena
    Mangiare un po’ di cioccolato non fa danni, anzi… addolcisce qualche dubbio
    Buon otto marzo ogni giorno
    Gina

  4. Massi che ogni tanto anche noi donne qualche concessione ce la dobbiamo fare… (se sia rivolto all’amante o al cioccolato decidi tu)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...